Rubrica Eco Mamme
27 Maggio 2013
Vita da Tarzan
20 Maggio 2013
Meno zucchero!
News
Progetto
Chi siamo
Scuole
farmacie
Materiali
Precedenti edizioni
Contatti
Assistenza
Home » Rubrica Eco Mamme

Un’aromatica bevanda

Il caffè incontra problemi… religiosi

Gio
18
Feb '10

Secondo la tradizione, furono dei pastori nordafricani ad accorgersi che le loro capre, dopo aver mangiato le bacche di certi arbusti, diventavano insolitamente nervose ed irrequiete.

In seguito, si scoprì che dai semi abbrustoliti di quella pianta, il caffè, si poteva ricavare un infuso efficace per scacciare il sonno e diminuire il senso di stanchezza.

Quando, nel 1600, la bevanda cominciò a diffondersi in Europa, corse però, addirittura il rischio di essere scomunicata, perché considerata “diabolica”. Il papa Clemente VIII, tuttavia, dopo  averla assaggiata, se ne dichiarò entusiasta e affermò che il caffè aveva tutte le carte in regola per essere considerato “un buon cristiano”.

Pierre Fabre Italia S.p.A. - via G. G. Winckelmann 1 - 20146 Milano Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento della società Pierre Fabre Dermocosmetique S.A.S., con sede in Lavaur Cedex (Francia) Cod. Fisc. e P. IVA 01538130152- R.E.A. MI n° 858615 - Registro Imprese di Milano n° 01538130152 - Capitale Sociale € 2.400.000,00 i.v.