Rubrica Eco Mamme
27 Maggio 2013
Vita da Tarzan
20 Maggio 2013
Meno zucchero!
News
Progetto
Chi siamo
Scuole
farmacie
Materiali
Precedenti edizioni
Contatti
Assistenza
Home » Rubrica Eco Mamme

Non buttare quelle bucce!

Abbasso gli sprechi, viva il sapore … delle bucce di melanzana

Mar
2
Apr '13

Molti cuochi famosi hanno recentemente spezzato una lancia a favore del recupero delle bucce di frutta e verdura. La parola d’ordine è: niente sprechi! Le bucce delle patate rosse, ad esempio, si prestano ad essere fritte e trasformate in “nastri” saporiti e croccanti, oppure  possono essere essiccate e poi grattugiate nelle minestre di verdure, alle quali aggiungeranno sali minerali e sapore. Anche le “fettucce” violacee ritagliate dalla parte esterna della melanzana non sono da buttare, anzi, conservate per l’inverno e poi fatte “rinvenire” in acqua, costituiranno l’ingrediente fondamentale di gustose polpette. Attenzione, però, a scegliere sempre prodotti coltivati con metodi biologici, per non rischiare di ingerire pericolosi residui di antiparassitari!

Piccoli gesti risolutivi
Cosa fare con la grande massa di verdura di scarto derivante dalla sgranatura dei piselli freschi? Una bella purea tradizionale toscana! Dopo aver lessato i baccelli passateli al tritatutto, e non nel frullatore, in modo da eliminare i filamenti; poi aggiungete brodo caldo, guarnite con prezzemolo e erba cipollina e versate un filo di olio a crudo per ottenere un piatto introvabile anche nelle migliori trattorie tipiche

Pierre Fabre Italia S.p.A. - via G. G. Winckelmann 1 - 20146 Milano Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento della società Pierre Fabre Dermocosmetique S.A.S., con sede in Lavaur Cedex (Francia) Cod. Fisc. e P. IVA 01538130152- R.E.A. MI n° 858615 - Registro Imprese di Milano n° 01538130152 - Capitale Sociale € 2.400.000,00 i.v.