Rubrica Eco Mamme
27 Maggio 2013
Vita da Tarzan
20 Maggio 2013
Meno zucchero!
News
Progetto
Chi siamo
Scuole
farmacie
Materiali
Precedenti edizioni
Contatti
Assistenza
Home » Rubrica Eco Mamme

Una pianta pungente…ma non troppo.

Le foglie lucenti e le bacche rosse dell’agrifoglio rappresentano il Natale.

Mer
26
Gen '11

In molte lingue europee, italiano compreso, il nome dato all’agrifoglio conserva il ricordo della radice latina (da acer = acuto) che si riferisce al particolare aspetto delle sue foglie, “armate”, sui margini, di spine aguzze. (Si distingue, invece, il termine anglosassone “holly” che, fra l’altro, dà il curioso significato di “bosco di agrifoglio” alla mitica Hollywood).

Per via del suo carattere….spinoso, si usava, in passato, apprendere grandi mazzi di agrifoglio nei granai e nelle dispense, così da allontanare gli affamati roditori dalle provviste messe da parte per l’inverno. L’agrifoglio veniva quindi chiamato “pungitopo maggiore”, per distinguerlo dal vero pungitopo, le cui foglioline ovali hanno una spina terminale. Entrambe le piante, comunque, per il verde scuro lucente delle foglie e il rosso vivo delle bacche invernali, sono state scelte come festose messaggere degli auguri natalizi.

Se si osserva l’agrifoglio nel suo ambiente boschivo naturale (attenzione, però, a non coglierlo, perché si tratta di una pianta protetta!) si potrà notare una particolarità, che è il risultato di una strategia basata sul risparmio. Le foglie che conosciamo, con il margine leggermente accartocciato e fornito di spine, sono presenti sulla pianta solo fino all’altezza di due metri, e cioè fino al limite massimo raggiungibile da un erbivoro affamato (o da un raccoglitore!) Al di sopra di questa altezza, le foglie non hanno più le spine, ma presentano un margine liscio e arrotondato. Il motivo è semplice: perché sprecare riserve preziose costruendo strutture specializzate per la difesa, se non sono più necessarie?

Pierre Fabre Italia S.p.A. - via G. G. Winckelmann 1 - 20146 Milano Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento della società Pierre Fabre Dermocosmetique S.A.S., con sede in Lavaur Cedex (Francia) Cod. Fisc. e P. IVA 01538130152- R.E.A. MI n° 858615 - Registro Imprese di Milano n° 01538130152 - Capitale Sociale € 2.400.000,00 i.v.