Rubrica Eco Mamme
27 Maggio 2013
Vita da Tarzan
20 Maggio 2013
Meno zucchero!
News
Progetto
Chi siamo
Scuole
farmacie
Materiali
Precedenti edizioni
Contatti
Assistenza
Home » Rubrica Eco Mamme

Uno sponsor d’eccezione

Fior di patata

Gio
11
Nov '10

Non c’è niente di meglio dell’interesse e della curiosità della gente comune nei confronti di un personaggio importante, per “lanciare” un prodotto o un’idea. Ne era ben consapevole Luigi XVI di Francia (un re di indole bonaria, destinato, purtroppo, a perdere ben presto non solo la corona ma anche la testa) quando decise di sfoggiare al bavero dell’abito un bouquet fatto di graziosi fiorellini giallo pallido. Invano i cortigiani, incuriositi, aguzzavano lo sguardo per capire che razza di fiori fossero, per potersene adornare a loro volta. Non erano certamente fiori di serra, gli unici di cui capissero qualcosa, ma non somigliavano nemmeno ai fiori di campo più conosciuti, come le margherite o le violacciocche. Insomma, per quanto li scrutassero, i cortigiani non riuscivano proprio a venirne a capo.
Fu lo stesso re, quando giudicò che fosse il momento giusto, a rivelare che si trattava dei fiori della patata, una pianta americana giunta ormai da tempo in Europa, ma ancora poco coltivata dai contadini francesi. La trovata del Re, facendo leva sulla curiosità e sullo spirito di emulazione dei cortigiani, aveva lo scopo, ben più serio e più importante, di incoraggiare la conoscenza e la coltivazione delle patate di cui Luigi XVI, guidato dai consigli e dai suggerimenti del suo amico farmacista Parmentier, aveva compreso l’importanza alimentare e le potenzialità in campo economico.

Pierre Fabre Italia S.p.A. - via G. G. Winckelmann 1 - 20146 Milano Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento della società Pierre Fabre Dermocosmetique S.A.S., con sede in Lavaur Cedex (Francia) Cod. Fisc. e P. IVA 01538130152- R.E.A. MI n° 858615 - Registro Imprese di Milano n° 01538130152 - Capitale Sociale € 2.400.000,00 i.v.