Rubrica Eco Mamme
27 Maggio 2013
Vita da Tarzan
20 Maggio 2013
Meno zucchero!
News
Progetto
Chi siamo
Scuole
farmacie
Materiali
Precedenti edizioni
Contatti
Assistenza
Home » Tutte le news

"Vividaria piante amiche 2013 - Scopri la biodiversità in città" premia le scuole protagoniste

Resoconto degli eventi finali. Tognoni (Institut Klorane): "Abbiamo deposto un piccolo seme nella coscienza dei bambini"

Mer
26
Giu '13

   ROMA. E’ giunta al termine la 6° edizione del progetto di educazione ambientale VIVIDARIA, promosso da Institut Klorane (Fondazione senza scopo di lucro dei Laboratoires Klorane) in collaborazione con Federparchi-Europarc Italia.  Cavallo tra maggio e giugno, in cinque centri commerciali (Torino, Milano, Bologna, Formia e Bari), si sono svolte le premiazioni con i bambini della scuola primaria che avevano aderito al progetto. Riconoscimenti e coupon per le 10 classi vincitrici, che potranno così visitare alcune aree protette nella propria regione.
   Il titolo del concorso 2013 era "Scopri la biodiversità in città". Durante l’anno scolastico i bambini hanno imparato, in molte scuole anche con l’aiuto di un farmacista, a riconoscere le specie arboree, quelle tipiche, quelle con proprietà terapeutiche che, unite ad alberi, cespugli e fiori provenienti da giardini pubblici e privati, formano la popolazione delle piante di città. L’ultima tappa del tour è stata quella di Bari dove il Villaggio Sempreverde è stato allestito negli spazi adiacenti al centro commerciale Japigia.
   Soddisfatto il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri. “Anche quest’anno l’obiettivo del progetto di educazione ambientale Vividaria è stato pienamente raggiunto. Abbiamo coinvolto e sensibilizzato tantissimi bambini sull'importanza della biodiversità e sull’importanza degli spazi verdi, anche nelle città.  Ringrazio per l’impegno Institut Klorane, gli insegnanti e gli esperti che ci hanno affiancato nel promuovere il progetto”.  
  Sì, perché ancora una volta Vividaria ha acceso la creatività dei piccoli concorrenti, che hanno partecipato con i lavori più vari e innovativi, sempre ispirati dal tema della biodiversità e del verde cittadino. Sono state premiate dieci classi ma avrebbero potuto essere molte di più, visto che altri validi lavori hanno arricchito questa sesta, stimolante edizione.
    Interessante anche l’esperienza finale nel cosiddetto Villaggio Sempreverde itinerante , dove si sono le premiazioni dei bambini e degli insegnanti delle scuole vincitrici da parte di un rappresentante dell’Institut Klorane e uno di Federparchi-Europarc. "Il Villaggio Sempreverde è uno spazio eco-concepito per bambini dove nel corso delle giornate finali si sono svolte attività ludiche, pratiche, orientate alla progettazione e costruzione di un mondo ideale, una città rispettosa verso l’ambiente.
   “Sono ormai 6 anni che l'Institut Klorane sostiene questo progetto di educazione ambientale – sono parole di Nicoletta Tognoni, direttore della comunicazione di Pierre Fabre Italia, uno dei gruppi farmaceutici e dermo-cosmetici più importanti d’Europa - ed ogni volta è un'emozione grande vedere con quanto interesse ed amore questi bambini lavorano sulle tematiche proposte. L'augurio è che anche quest'anno con  Vividaria siamo riusciti ad installare un piccolo seme nella coscenza di questi bambini, seme che grazie alla professionalità e alla passione delle loro maestre possa venire coltivato e che crescendo contribuisca a maturare una coscenza ecologica, rispettosa del patrimonio vegetale”.
  Tra i momenti più suggestivi degli eventi appena conclusi la rappresentazione teatrale "Storia d'amore e alberi", pièce liberamente ispirata al Romanzo di Jean Giono,L’uomo che piantava gli alberi, un piccolo libretto del 1980 diventato nel tempo un simbolo per la difesa della natura e l’impegno civile, un messaggio d’amore per l’albero e il suo valore universale.
   Queste le scuole vincitrici di Vividaria 2012-2013, che potranno realizzare una visita d’istruzione in un’area protetta della propria regione:
•L’Istituto Comprensivo Pirotta (Roma)
•L’Istituto Comprensivo Beniamino Gigli di Recanati
•L’Istituto Comprensivo di Bedizzole (Brescia)
•L’Istituto Comprensivo Luca della Robbia di Appignano (Macerata)
•L’Istituto Comprensivo di Aci Sant’Antonio (Catania)
•L’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II–De Marinis di Bari
•L’Istituto Comprensivo di San Damiano d’Asti
•L’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di San Felice Circeo (Latina)
 •L’Istituto Comprensivo Lombardo Radice di Custonaci (Trapani)
 •L'Istituto Comprensivo Santa Casella di Pedara, provincia di Catania
   Tra i parchi scelti il Parco regionale dei Monti Simbruini, il parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga, il parco Regionale Alto Garda Bresciano, il Parco regionale dell’Etna, il Parco nazionale Alta Murgia, il Parco nazionale del Gran Paradiso e il Parco nazionale del Circeo.
   Federparchi Europarc-Italia e l’Institut Klorane, promotori del progetto e del concorso, ringraziano tutte le scuole che hanno partecipato in modo così attivo e propositivo e augurano ai bambini, ai loro genitori e alle maestre buone vacanze estive all’insegna del verde. L’appuntamento con “Vividaria” è per il nuovo anno scolastico e quanto prima verrà diffuso il tema della prossima edizione.

Pierre Fabre Italia S.p.A. - via G. G. Winckelmann 1 - 20146 Milano Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento della società Pierre Fabre Dermocosmetique S.A.S., con sede in Lavaur Cedex (Francia) Cod. Fisc. e P. IVA 01538130152- R.E.A. MI n° 858615 - Registro Imprese di Milano n° 01538130152 - Capitale Sociale € 2.400.000,00 i.v.